Mi chiamo Marina

Sono una giornalista e una consulente in comunicazione d’impresa.

Curo progetti di digital communication e brand journalism per aiutare le aziende a raccontare il proprio lavoro al mercato in modo semplice ed efficace.
Collaboro con la stampa specializzata, scrivendo di General Industry, di piccole e grandi imprese, di innovazione e tecnologia, di arredamento e design.

marina_02bassa5

Ho iniziato a lavorare nel mondo della comunicazione nel 1998. Dal 2000 sono giornalista pubblicista. Dal mondo dei settimanali in Piemonte, al quotidiano – Il Secolo XIX – in Liguria. Poi sono arrivata al web. Per un’editrice multimediale, ho curato progetti giornalistici in collaborazione con la RSI del Canton Ticino, l’Ordine dei Giornalisti e il Ministero degli Affari Esteri.

Per un’agenzia pubblicitaria, ho gestito la comunicazione di aziende di profilo internazionale come Press Office manager e contenuti Adv come copywriter.

Per 7 anni, ho scritto di food, design, GDS e GDO, automazione industriale e robotica. Un’esperienza che mi ha permesso di avvicinarmi all’informazione corporate e alla stampa trade.

Dal 2013 sono libero professionista.

Col tempo ho capito che qualunque cosa – dalla tecnologia high-tech ad un nuovo brand, dall’oggetto di design alla vita di un’azienda – può essere raccontata in modo semplice e affascinante. Proprio come una bella storia. Di questo mi sono innamorata. Ed è diventato il mio lavoro.

le mie competenze

17 anni

giornalismo

Sono iscritta all’Ordine dei Giornalisti Pubblicisti dal 2000

7 anni

copywriting

Per 7 anni di esperienza in un’agenzia pubblicitaria

11 anni

technical writing

Dal 2006 mi occupo di informazione per l’industria

7 anni

press office

Per 7 anni ho gestito l’ufficio stampa di aziende internazionali

i settori

Conoscere il mercato, i processi produttivi e le necessità di comunicazione di uno specifico settore industriale è un valore di grande importanza per creare contenuti capaci di raggiungere in modo coinvolgente ed efficace il target di riferimento.

Dal 2006, curo progetti di comunicazione per le imprese. Ecco alcuni dei principali settori della mia attività.

mechanical automation
100%
general industry
100%
GDO/GDS
80%
food
60%
energy efficiency
60%
design & forniture
70%

per raccontare una bella storia servono le parole giuste